Chi siamo

Il team
So Glam

Dalla decolorazione dei capelli alla ricostruzione, fino a una semplice piega, nel nostro salone di parrucchieri a Milano vogliamo che tu ti senta a casa tua. Per questo ti parliamo. Per questo ti ascoltiamo!

So Glam

Scopri il team

Ci piacciono le teste di carattere, un po’ come noi! Ci piace osare e pensiamo che cambiare look o semplicemente modificare la tonalità del proprio colore o provare un taglio nuovo possa cambiare il punto di vista e l’umore di chi, quella testa, la porta ogni giorno. 

Qui abbiamo pensato di presentarci a te con domande insolite e creative… come noi. 

Stefania

IL BOSS

ETA’: 41 anni
Caratteristica n° 1: determinazione
Quando è nata la passione per i capelli: è nata con lei, da bambina pettinava tutti
Se non fosse parrucchiera, oggi sarebbe: un’artista che utilizza le mani e che sta a contatto col pubblico
Come aveva i capelli da bambina: ricci e corti
Come li desiderava: lunghissimi!
L’aspetto più difficile dell’essere il capo: (a volte sarebbe più difficile non esserlo…) tenere tutto sotto controllo
Specialità: cambiare il look delle persone, capire quale donerebbe loro di più
Momento che ama di più nel suo lavoro: trasformare i colori! Sembra magia, miscelare e cambiare tonalità
Cliente con le idee chiare o cliente “fai tu”?: fai tu, ovvio!
Chiari o scuri: chiari
Lunghi o corti: tutti
Il primo consiglio che le viene in mente: sii meno severa con te stessa. Le persone, all’esterno, ti vedono di gran lunga meglio di quello che pensi
La sua motivazione al mattino: la passione
Cosa fa quando non c’è empatia a prima vista: non lo mostra assolutamente
Desiderio n° 1: la serenità

Elena

ETA’: 28 anni
Segni particolari: look mutevole
Caratteristica n° 1: il sorriso
Parrucchiera da: 8 anni
Se non fosse parrucchiera, oggi sarebbe: parrucchiera lo abbiamo già detto?
Specialità: trattamenti cosmetici, cura dei capelli per renderli più sani, luminosi e belli
Momento che ama di più nel suo lavoro: quando la cliente si guarda allo specchio e sorride soddisfatta
Capelli corti o lunghi: Corti
Chiari o scuri:  Chiari
La sua motivazione al mattino: andare in negozio e dare il massimo alle clienti
Sogno nel cassetto: occuparsi di shooting fotografici, modelle… arrivare in alto!
Cliente con le idee chiare o cliente “fai tu”?: cliente che ha un’idea di ciò che le piacerebbe, ma che poi si affida… e si fida
La cosa più importante che le ha insegnato il suo mestiere: ascoltare

Paolo

ETA’: 31 anni
Segni particolari: passione per il look a 360°, dal più classico al punk
Parrucchiere da: 15 anni
Se non fosse parrucchiere, oggi sarebbe: stilista
Specialità: valorizzare il look
Come sceglie il nuovo look che dona di più: ascolta il cliente, le sue esigenze e gusti, poi valuta insieme a lui o lei
Momento che ama di più nel suo lavoro: vedere la felicità e la soddisfazione negli occhi dei clienti
Colore fantasy o naturale: fantasy
Tecnica che ama di meno: permanente
Tecnica che ama di più: la decolorazione dei capelli
Richieste frequenti: balayage e long bob
Cliente con le idee chiare o cliente “fai tu”?: non importa, la cosa fondamentale è divertirsi sempre
Richiesta più strana ricevuta: una decolorazione… totale, ascelle e braccia comprese
Il cambio di look più drastico effettuato: da nero lunghissimo a rosa pastello rasato

Silvia

ETA’: 30
Nel mondo dei capelli da: 3 mesi, fresca fresca!
Di cosa si occupa: accoglie le persone, incastra appuntamenti, crea promozioni, comunica sui social raccontando So Glam
Momento che ama di più nel suo lavoro: ha visto persone uscire dal negozio commosse per il cambiamento nel loro aspetto. Ecco, questi sono i momenti migliori!
Caratteristica n° 1: capacità di adattamento e problem solving
Cosa voleva fare da bambina: la veterinaria. L’amore per gli animali è rimasto, per la scienza… meno!
Come portava i capelli da bambina: scodella con frangetta
Si piace di più liscia o riccia: Liscia… ma non troppo!
Chiari o scuri: Su di sé chiari, ma negli altri scurissimi e lucenti
Un desiderio per il genio della lampada: salute per sé e per tutte le persone che ama
La sua motivazione al mattino: la sua crescita personale e professionale. Ogni giorno c’è qualcosa da imparare!
Cosa fa quando non c’è empatia a prima vista: il sorriso prima di tutto!

Little Stefy

Nome: Stefania
Segni particolari: sono nascosti
Caratteristica n°1: empatia
Specialità: far ridere le persone, il resto vien da sé
Momento che ama di più nel suo lavoro: riuscire a capire veramente cosa vuole la cliente e realizzare il suo desiderio
Richiesta più strana ricevuta: una decolorazione non solo sui capelli, ma anche… sulle parti intime
Lunghi o corti: lunghi
Chiari o scuri: chiari
Come aveva i capelli da bambina: alla Nino D’Angelo
Servizi più amati: colore e taglio
Servizio meno amato: la piega
Sogno nel cassetto: essere felice per rendere felici gli altri
La cosa più importante che le ha insegnato questo mestiere: assorbire l’energia negativa e trasformarla in cose bellissime
La sua motivazione al mattino: proprio come il suo sogno

× Inviami un WhatsApp!